Parteciperà anche il Formedil al secondo incontro tecnico organizzato da ANPAL Servizi e in programma giovedì 26 maggio a Lecce, incontro organizzato con la finalità di diffondere le best practices di inclusione socio-lavorativa di cittadini stranieri per il consolidamento di efficaci reti locali pubblico-private.

L’intervento del Formedil sarà accompagnato da quello dell’FSC (Formazione e Sicurezza nelle Costruzioni) del sistema Formedil di Lecce che porterà la propria esperienza sul campo in qualità di buona prassi sul territorio.

Oltre a importanti attori che a vario titolo rappresentano la realtà pugliese, in chiusura dei lavori è previsto anche l’intervento del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Divisione II – Politiche di integrazione sociale e lavorativa dei migranti.

La presenza di Formedil si contestualizza nell’ambito delle iniziative svolte in sinergia con ANPAL Servizi che a giugno prevedrà anche la partenza di un percorso formativo specificatamente rivolto agli Enti territoriali Formedil su PNRR e Avvisi di finanziamento regionali (su cui recente circolare Formedil).

A proposito dei contenuti di incontro del 26 maggio si ricorda l’importante protocollo firmato il 16 maggio dalle nostre parti sociali nazionali rappresentate dal presidente di ANCE, Gabriele Buia e dai segretari generali di FILLEA-CGIL, Alessandro Genovesi, FILCA CISL, Enzo Pelle e dal segretario della FENEAL UIL Francesco Sannino e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero dell’Interno rappresentate dai due rispettivi Ministri Andrea Orlando e Luciana Lamorgese. Nel protocollo viene previsto che, con data di prossimo avvio, il sistema Formedil/Enti territoriali accompagni i beneficiari mediante percorsi di formazione dedicati e con esperienze sul campo mediante tirocinio e sulla base dei servizi di Borsa Lavoro Edile Nazionale BLEN.it.

In allegato il programma dell’incontro tecnico del 26 maggio.

 

  1. Programma Incontro tecnico_Lecce_26052022_DEF
 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione