NAPOLI. Competenze, sostenibilità e innovazione. Nasce Eco.Build Academy: Partnership tra CFS - Centro Formazione e Sicurezza di Napoli e Calcestruzzi

Bologna 21 ottobre 2022. Siglato il protocollo d’intesa tra il Centro Formazione e Sicurezza di Napoli CFS) e Calcestruzzi (società gruppo Italcementi) per la nascita di eco.build Academy a Napoli. La firma è avvenuta oggi all’interno del SAIE, la Fiera Internazionale dell’Edilizia in corso a Bologna. L’Accordo prevede iniziative di informazione e formazione rivolte a studenti, imprese, lavoratori e professionisti del settore delle costruzioni, sul tema dei calcestruzzi e di tutte le nuove tecnologie. 

L’attività sarà focalizzata sui materiali sostenibili con particolare attenzione alle soluzioni innovative per il retrofitting delle infrastrutture e alle pavimentazioni che rispettano il ciclo naturale dell’acqua.

Il CFS si impegnerà a organizzare e promuovere sul territorio le occasioni di formazione e aggiornamento, mentre Calcestruzzi spa formulerà proposte per favorire la programmazione degli interventi formativi, progettare e realizzare i workshop in aula e presso i cantieri.

 

«L’accordo che abbiamo siglato presso il SAIE con una società tecnologia leader a livello globale come Calcestruzzi – commenta  la Presidente Roberta Vitale - ci permette di collaborare con una realtà di primaria importanza sul tema della sostenibilità, che è fondamentale per il futuro del nostro settore. Un’altra partnership strategica con cui possiamo costruire le migliori opportunità per il settore. 

“Il nostro Ente Bilaterale- ribadisce il Vicepresidente Massimo Sannino- è da sempre impegnato per realizzare formazione di qualità e costruire competenze in grado di utilizzare sul cantiere, in maniera corretta, l’innovazione elaborata e prodotta in laboratorio. La formazione è un elemento essenziale per la crescita del settore edilizio».

«La sostenibilità nel senso più ampio del termine rimane obiettivo fondamentale per Calcestruzzi e per il gruppo Italcementi di cui facciamo parte. Per questo motivo il protocollo d’intesa firmato insieme al Centro Formazione e Sicurezza di Napoli  è un passaggio importante per la formazione delle future generazioni – ribadisce Alfonso Di Bona, Consigliere Delegato e Direttore Generale di Calcestruzzi – Già oggi operiamo quotidianamente con un approccio equilibrato delle attività di impresa finalizzato a conciliare la crescita economica, la protezione dell’ambiente, una positiva relazione con le comunità locali, un’attenzione costante alla sicurezza sul lavoro dei nostri dipendenti e uno sviluppo di relazioni soddisfacenti con clienti e fornitori. È queste sono le scelte che vogliamo trasmettere ai giovani attraverso la formazione continua».

 

L’accordo stipulato con il Centro Formazione e Sicurezza di Napoli segue quanto sottoscritto nei mesi scorsi con la Scuola Edile di Bergamo e la  Scuola Edile di Brescia e si inserisce in un piano di iniziative di formazione di Calcestruzzi verso le nuove generazioni che entreranno a far parte del mondo delle costruzioni nei prossimi anni.


Centro Formazione e Sicurezza di Napoli

Il CFS Napoli (Centro Formazione e Sicurezza Napoli) è un organismo paritetico per la formazione e la sicurezza in edilizia di Napoli e provincia, gestito dalle parti sociali del settore delle costruzioni, l’ANCE Napoli, Associazione costruttori edili di Napoli e provincia e le organizzazioni sindacali di categoria di Napoli e provincia, Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil. Il Centro Formazione e Sicurezza si pone l’obiettivo di raggiungere maggiori e ottimali risultati, sia per quanto riguarda i servizi offerti a favore delle imprese, sia per le attività di formazione e orientamento programmate per i lavoratori e per coloro che intendono inoltrarsi nel comparto, favorendo l’occupazione e il rafforzamento delle mansioni.

 

Calcestruzzi Spa

Calcestruzzi, società del Gruppo Heidelberg Cement, è il principale operatore di calcestruzzo preconfezionato in Italia. Ha una presenza diffusa su tutto il territorio nazionale tra cui Napoli, con oltre cento impianti di betonaggio, cave e impianti di selezione inerti. Grazie all'elevata integrazione con le attività di ricerca e innovazione di Italcementi, Calcestruzzi offre al mercato prodotti, soluzioni e servizi con elevati standard qualitativi. Italcementi e Calcestruzzi percorrono ormai da anni la strada della sostenibilità, proponendo ai clienti la nuova gamma di prodotti eco.build a bassa impronta ambientale e con materie prime seconde provenienti da altri settori industriali e dal settore edile.