AVELLINO. Il 19 gennaio si svolgerà un webinar formativo sulle ultime modifiche al D. Lgs 81/2008 organizzato dal CFS di Avellino

Il 21 dicembre 2021 è entrato in vigore il D.L. 146/2021 recante “misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”. L’incremento del numero di infortuni sul lavoro ha determinato le condizioni per introdurre numerose e significative modifiche al Testo Unico della sicurezza sul Lavoro (D. Lgs 81/2008), che dovranno contribuire ad arginare una tendenza infortunistica fortemente in crescita nell’ultimo biennio. Le modifiche al Decreto Legislativo 81/2008, per la prima parte si concentrano sulla rimodulazione dei Comitati Regionali di Coordinamento e sul SINP (Sistema Informatico Nazionale per la Prevenzione), entrambi poco incisivi in termini di risultati, analisi e proposte. Le ulteriori novità impattano sui lavoratori autonomi, sul preposto, sulle condizioni che determinano il “provvedimento di sospensione delle attività” e, infine, sulla formazione e addestramento dei Datori di Lavoro e Lavoratori. Tutte le modifiche saranno illustrate nel corso del webinar, organizzato dal CFS - Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino, che si terrà il 19 gennaio dalle ore 17:00 alle 19:00, con una relazione tecnica affidata a Lorenzo Fantini, avvocato giuslavorista, già dirigente delle divisioni Salute e Sicurezza del Ministero del Lavoro.

Per la partecipazione al webinar saranno riconosciuti i Crediti Formativi per le attività di RSPP, RLS, RLST, CSP/CSE.

Prenotazione obbligatoria al link