L’ing. Angela Martina Presidente del Centro Edile per la Formazione e la Sicurezza di Udine – CEFS e il dott. Loris Zanor Direttore, con entusiasmo hanno accolto in Friuli il Direttore della Scuola Edile, CPT di L’Aquila geom. Lucio Coccocetta, parte del Comitato di Presidenza ed il suo staff tecnico per 3 giorni formativi intensivi di scambio e condivisioni buone prassi. I due organismi paritetici hanno stretto una partnership per condividere buone prassi in tema di rigenerazione e adeguamento sismico.
Il programma formativo ha previsto un Seminario formativo presso il CEFS riservato a professionisti, imprenditori e lavoratori edili friulani, dove i progettisti ingegneri Riccardo Vetturini e Giacomo Di Marco, il costruttore geom. Walter Franco Rosa, hanno presentato, le tecniche utilizzate nell’intervento di adeguamento sismico eseguito sul Palazzo dell’Emiciclo ex G.I.L. Maschile di l’Aquila mediante l’isolamento sismico alla base con l’applicazione di isolatori elastometrici e appoggi multidirezionali.
Giovedì 5 dicembre 2019, alla presenza del sindaco di Venzone, si è svolta la visita guidata alla cittadina Medioevale maggiormente colpita dal terremoto del ’76 e l’arch. Floriana Marino ha presentato i progetti e i lavori più rappresentativi eseguiti sul territorio.
La mattinata è proseguita con la visita alla SERM Academy – Seismic Emergency Response management International Training School – scuola internazionale di formazione in materia di gestione alla risposta in emergenza sismica, la cui attivazione è stata siglata in accordo con la Regione Friuli Venezia Giulia, il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, l’Università degli Studi di Udine, l’Associazione Comuni Terremotati e Sindaci della Ricostruzione del Friuli e al Comune di Venzone. Nel pomeriggio il gruppo si è recato a Gemona del Friuli, dove accolto dal vicesindaco e da una guida locale, ha visitato il centro storico: Duomo, via Bini e Museo Fotografico.

 

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione