L’ESEP, Ente Scuola Edile Province Nord Sardegna è l’Agenzia Formativa per l’edilizia della Provincia di Sassari e del Nord Sardegna, associazione senza finalità di lucro, nata nel maggio del 1984, ai sensi dell’art. 43  del CCNL Edilizia 1983 e del Contratto integrativo della provincia di Sassari del 1981.

La Scuola Edile è un Ente Bilaterale gestito in forma paritetica, dall’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili (ANCE) e dai Sindacati dei Lavoratori (Feneal UIL, Filca CISL e Fillea CGIL) delle province di Sassari e Nord Sardegna, ed ha per fini istituzionali la promozione, l’organizzazione e l’attuazione, nel proprio ambito territoriale, di iniziative formative per la qualificazione, l’aggiornamento e la specializzazione degli operai e dei tecnici del settore edile e dei settori collaterali.

  • Accreditamenti REGIONE SARDEGNA Codice identificativo A00156
  • Macrotipologie A, B e C,
  • Utenze Speciali,
  • Area “Sicurezza nei Luoghi di Lavoro”,
  • Erogazione Servizi per il Lavoro.
  • Abilitazione ME.PA. (Portale CONSIP acquisti in rete P.A.).
  • Accreditamento CONAF (Consiglio dell’Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali).
  • Autorizzazione AUTODESK (Autorized Training Center).
  • Accreditamento FONDIMPRESA.

Gli interventi formativi sono finanziati con fondi pubblici regionali, nazionali e comunitari, oltre a quelli propri integrati in un sistema di autofinanziamento previsto dagli accordi territoriali fra le Parti Sociali.

L’attività formativa della Scuola Edile consiste principalmente in formazione continua e formazione professionalizzante e di qualifica. La formazione continua (Life Long Learning) è riservata ai dipendenti delle aziende di tutti i settori merceologici e spazia, con priorità assoluta per la “Sicurezza del lavoro”, dalla creazione di impresa alla specializzazione nei vari ambiti, con particolare riguardo alla innovazione tecnologica e all’efficientamento energetico. La formazione professionale della scuola è rivolta anche ai disoccupati, inoccupati, persone in cerca di una formazione capace di offrire opportunità di lavoro nelle varie branche dell’edilizia e nelle attività collaterali, ma anche ai giovani e meno giovani che intendono migliorare la propria professionalità ed aggiornare le proprie conoscenze e competenze. Un monitoraggio costante assicura la verifica del trend del mercato del lavoro, della domanda e dell’offerta.

La Scuola si fa interprete delle mutazioni del Settore Edile e del fabbisogno del mercato, attraverso la realizzazione di percorsi formativi progettati e realizzati in collaborazione con le Imprese, le Scuole Secondarie Superiori, le Pubbliche Amministrazioni e l’Università attraverso Protocolli d’intesa.

La Scuola attiva corsi di formazione in convenzione con il Ministero del Lavoro, Fondimpresa e P.I., Fondimpresa ed il FORMEDIL, l’Ente Nazionale di Raccordo delle Scuole Edili italiane, si occupa della Formazione a carattere europeo attraverso Progetti finanziati dall’Unione Europea tramite programmi strategici (Leonardo da Vinci, Interreg e Occupazione). Collabora operativamente alla BLEN, la Borsa Lavoro Nazionale del mercato nel settore edile.

Opera come Agenzia per i Servizi per il Lavoro con uno sportello attivo c/o la sede di Sassari. Fornisce consulenza e supporto nell’orientamento ed affiancamento all’inserimento occupazionale.

Attiva processi di mobilità degli operatori del settore edile con finanziamenti della UE. Promuove la cultura dell’innovazione tecnologica nell’Edilizia e della Sicurezza nei cantieri edili attraverso workshop, convegni, fiere e manifestazioni divulgative.

L’Ente Scuola Edile Province Nord Sardegna presenta nel suo Catalogo oltre 100 tipologie di corsi di formazione divisi in 3 Aree programmatiche:

  1. Sicurezza sul Lavoro;
  2. Ambiente ed Energia;
  3. Innovazione di Impresa;

Le attività sono finanziate dalla Regione Sardegna, Province, Enti Locali, Fondi Interprofessionali (Fondimpresa etc.), Enti ed Associazioni Pubbliche e Private e dalle imprese del settore in autofinanziamento. Alcuni “Clienti” sono: AREA, ANAS, Agenzia FORESTAS, COMUNI, PROVINCE ed altri.

Le Linee di indirizzo della Scuola Edile delle Province del Nord Sardegna sono:

  1. La sicurezza nel sistema edile
  2. La formazione continua dei dipendenti delle imprese iscritte alla Cassa Edile
  3. La formazione dei disoccupati
  4. La formazione degli addetti del settore edile in condizioni di difficoltà (mobilità, CIG, mobilità in deroga)
  5. La formazione degli Apprendisti
  6. La Scuola come polo europeo ed extraeuropeo – Scambi e mobilità di know how e risorse umane, tecnici e professionisti in ambito europeo ed extraeuropeo.
  7. L’Alta Formazione.

Visualizza il curriculum completo

 

Data di costituzione:  21 maggio 1984
Tel:  079 261043 r.a.
Fax: 079 260662
www.esepnordsardegna.it
segreteria@esepnordsardegna.it
Partita IVA: 01693320903
Codice fiscale:  92013630907
Registro Ditte – CCIAA Sassari: n° 136141 del  31.01.2001

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE:

Presidente:  Leonardo MASIA
Vicepresidente: Stefano Pietro SIMULA

Direttore: Angelica MANCA
Area Amministrativa: Domenico CUCCUREDDU
Area Gestione attività Corsuale: Stefano DERUDAS
Coordinatore Didattico: Antonio CARBONI

Regione: Sardegna

Provincia: Sassari

E-mail: segreteria@esepnordsardegna.it

E-mail corso: segreteria@esepnordsardegna.it

Dettagli scuola

ESEP – Ente Scuola Edile Province Nord Sardegna

Zona Industriale Predda Niedda strada 34 - 07100 SASSARI

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione