Erasmus+ Project – Strategic Partnership (KA2) – RenovUP – Contract Nb. 2020-1-FR01-KA202-080105

 

 

RenovUp è il frutto di una riflessione ad opera di alcuni rappresentanti del settore delle costruzioni nei paesi europei partecipanti al progetto.

Le strutture formative di settore nella progettazione delle azioni formative rivolte ai capicantiere e ai capisquadra, non tengono sufficientemente conto delle specificità intrinseche di un’opera di ristrutturazione/riqualificazione e di suoi eventuali vincoli normativi.

Esiste una reale necessità, confermata dalle aziende e dalle associazioni professionali dei paesi partner, di riorientare i programmi formativi in termini di obiettivi, contenuti e metodi di apprendimento, per consentire agli allievi di rafforzare la loro capacità di comprendere meglio la ristrutturazione/riqualificazione nel suo complesso, di prevedere e pianificare i relativi interventi specifici, di comunicare e affrontare meglio le situazioni complesse in questi particolari cantieri.

I centri di formazione saranno responsabili dell’identificazione delle competenze richieste, del loro affinamento se necessario, della loro valutazione e della loro convalida, in collaborazione con gli organismi di riconoscimento formale o di certificazione e con le stesse imprese.

RenovUp darà un nuovo impulso all’individualizzazione dei percorsi di carriera, all’integrazione delle situazioni di lavoro e alla realizzazione di corsi di formazione modulari e multimodali.

Il progetto RenovUp riunisce partner con esigenze simili in tutti i paesi interessati esperti e complementari nella progettazione e nell’implementazione di schemi di professionalizzazione per manager, tecnici e lavoratori edili: 3 reti nazionali e regionali di formazione professionale (iniziale e continua) nell’edilizia in Francia (CCCA-BTP), Italia (Formedil) e Spagna (FLC Asturias), un’organizzazione riconosciuta di ricerca tecnologica e pedagogica in Polonia (Lukasiewicz ITE Network) e in Grecia, una federazione professionale del settore, anche organo consultivo (Pedmede).

Alla fine del progetto si otterranno i seguenti risultati:

  • Sistematizzazione del processo di valutazione delle competenze al momento dell’ingresso nel sistema di formazione individualizzato.
  • Promozione dell’apprendimento basato sul lavoro
  • Un nuovo impulso alla progettazione e alla realizzazione di corsi di formazione individualizzati e modulari, basati su componenti quali la formazione in situazioni di lavoro
  • Un arricchimento sostenibile dell’offerta formativa delle organizzazioni coinvolte nel progetto,
  • Sistematizzazione dell’approccio alla formazione dei formatori nell’osservazione e nell’analisi delle situazioni di lavoro
  • Arricchire capicantiere e capisquadra di quelle competenze ricercate dalle aziende che lavorano nei cantieri di ristrutturazione/riqualificazione di edifici
 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione