Nei giorni 7, 8 e 9 novembre si è svolto il quinto appuntamento del progetto Bus trainer nell’ambito del programma europeo Erasmus plus.
Il partenariato si e riunito a Malta sia per verificare lo stato di attuazione del progetto che per definire nuovi compiti e prodotti che dovranno essere realizzati entro novembre 2019
In particolare sono stati licenziati i materiali sui learning outcomes e sui contenuti della formazione del formatore green, e si è inoltre discusso su come organizzare la piattaforma e-learning.
All’incontro ha partecipato il funzionario Urška Primec, Responsabile del progetto presso la Commissione europea, Agenzia esecutiva per l’istruzione, gli audiovisivi e la cultura (EACEA)

Il 9 novembre si è svolto l’Infoday di progetto a cura dell’agenzia maltese per la gestione dell’energia intelligente

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione