Si è svolta a Roma, il 26 gennaio 2017 presso la sala ANCE, come multiplier event del Progetto Erasmus + SoMEx, una giornata di confronto tra differenti progetti realizzati a livello europeo nel campo della formazione per il settore delle costruzioni.

http://www.fundacionlaboral.org/en/projects/training/training-tools/cotutor-2016-2018

Nel corso della mattinata di multiplier event, fase  ritenuta di particolare importanza dalla Unione Europea, si sono succeduti diversi interventi di presentazione di altrettanti progetti internazionali.

La prima parte è stata dedicata allo scenario di progetto SoMEx, agli obiettivi e ai risultati che lo stesso porterà a vantaggio dei paesi partecipanti.

Sono stati presentati i prodotti realizzati in questi due anni di lavoro tra cui le due analisi effettuate sul campo attraverso questionari e focus group, volti a verificare fabbisogni  di docenti e allievi nei Paesi coinvolti in un processo di mobilità europea, nonché la sensibilità degli stessi all’utilizzo dell’application  e l’altra volta a testare la prima versione dell’app  specificamente prodotta da SoMEx.

La seconda parte è stata dedicata a divulgare altre iniziative europee per favorire la conoscenza delle buone pratiche in materia di formazione nel nostro settore

Tra queste i progetti Co-tutor e Bus.trainer capofila la FlLC di Madrid a cui partecipano per l’Italia Formedil e Ance, il progetti Emova e Qua HiVET , capofila IFAPME del Belgio, Winapp capofila BZB della Germania, CONSTRUCTION INHERITANCE e I-town, progetto realizzato in Italia con il coordinamento del Formedil nell’ambito dell’iniziativa Buildup skills.

 I progetti presentati in sintesi.

Co-tutor

L’obiettivo del progetto è quello di migliorare la partecipazione delle piccole e medie imprese del settore in programmi di formazione che includono un’esperienza pratica in impresa attraverso il sistema dell’apprendistato e il sistema duale.

Per raggiungere tale obiettivo il progetto si propone di avviare azioni che producano sinergie tra i rappresentanti del settore delle costruzioni, in qualità di attori chiave per migliorare la cultura della formazione continua all’interno delle imprese; sostenere e incoraggiare le PMI e i centri di formazione professionale nel potersi avvalere di istruttori qualificati, anche attraverso meccanismi che riconoscano il ruolo del tutor aziendale quale figura fondamentale tra l’azienda e l’apprendista.

Bus.Trainers (2016-2019)

L’obiettivo del progetto Bus.Trainers è quello di aumentare la competitività del settore delle costruzioni, attraverso la promozione di competenze in materia di efficienza energetica (EE) e sistemi di energia rinnovabile (RES) nel circuito della formazione.

Obiettivo generale del progetto è quello di sviluppare un sistema completo di corsi di formazione per i formatori, per migliorare l’ insegnamento nell’ edilizia sostenibile. Uno dei prodotti del progetto sarà la descrizione di uno standard europeo di qualificazione settoriale del formatore, seguendo la metodologia del quadro europeo delle qualifiche per l’Apprendimento Permanente (Quadro europeo delle qualifiche EQF) .

http://www.fundacionlaboral.org/en/projects/training/training-tools/cotutor-2016-2018

Emova

Emova è un progetto di mobilità virtuale per l’apprendistato .

Il progetto ha l’obiettivo di creare materiale pedagogico e scenari educativi per favorire esperienze di collaborazione; assistere gli attori della formazione nell’uso delle tecnologie informatiche; creare uno spazio web per tenere informati gli apprendisti e per facilitare la collaborazione.

https://sites.google.com/site/emova3/

QA HiVET

L’obiettivo del progetto QA HIVET è quello di dare pari dignità alla formazione universitaria e a all’alta formazione. Tale obiettivo sarà raggiungibile con la definizione di linee giuda europee per l’assicurazione di qualità nell’alta formazione , quale punto di riferimento a favore degli enti di qualificazione e delle istituzioni che la erogano.

Per favorire la cooperazione tra questi organismi si metterà a punto una rete europea sull’assicurazione di qualità per l’alta formazione per mantenere vivo il tema nell’agenda politica e per favorirne lo sviluppo di nuovi progetti.

http://www.qa-hivet.net/

WinApp (2016-2018)

L’obiettivo del progetto europeo WinApp è quello di analizzare i modelli esistenti di processi di lavoro e metodologie di lavoro e sviluppare un’applicazione mobile per il supporto dell’apprendimento in materia di istruzione e formazione professionale (IFP) nel settore delle costruzioni in Europa, che contenga un approccio innovativo. I paesi partecipanti hanno effettuato un sondaggio sul tema per lo sviluppo dell’applicazione WinApp ed effettueranno nel corso del progetto fasi di testaggio dello strumento applicativo.

 Construction Inheritance

Il progetto CONSTRUCTION INHERITANCE capofila la Fondacion Laboral di Madrid e la partecipazione per l’Italia del Formedil regionale Puglia  prevede la realizzazione di un Open Educational Resource con cui trasferire conoscenze, abilità e competenze di alto livello alle nuove generazioni nel campo del restauro sfruttando le competenze dei lavoratori anziani.

Con il progetto è stato possibile raccogliere dal know how dei lavoratori esperti  tutte le nozioni fondamentali su processi tradizionali, tecniche e materiali per il restauro degli edifici  utili alla costruzione di un sistema di formazione per il restauro e  la ristrutturazione con contenuti di qualità per le tecniche di restauro in particolare degli edifici storici

Con il progetto ci si pone l’ambizioso obiettivo di attrarre i giovani al settore combinando tradizione e innovazione in un campo sempre ambito.

 

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione