Hidetoshi Ohno e lo studio di Mario Cucinella protagonisti oggi della seconda parte delle Giornate della Formazione per una mattinata all’insegna dell’innovazione progettuale e urbanistica delle nostre città.

Il professor Ohno ha esposto il suo progetto: Fiber City applicato alla città di Tokyo. Un’idea che parte dalla concezione di città europea, con un centro da cui si diramano varie linee (fiber), ognuna collegata con le altre, il tutto alternato a spazi verdi. Un concetto che vuole dare risposta ad alcune problematiche che riguardano le metropoli contemporanee in cui non esiste una visione d’insieme dei vari elementi (residenziale, attività commerciali, parchi).

Anche Alberto Bruno dello Studio Cucinella e associati ha mostrato alcuni interessanti progetti per “ripensare” le aree urbane periferiche, partendo dalle richieste della popolazione e attingendo anche a fondi privati. Un momento di confronto e di analisi che ha contribuito all’arricchimento culturale della platea.

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione