Un piano di formazione di 1796 ore di totali alle quali parteciperanno 380 impiegati tecnici – amministrativi e quadri. Così il progetto FOR.S.E (FORmare per il Settore Edile) avvia 32 azioni formative in 15 regioni italiane declinate in sei diverse aree tematiche: ambiente sicurezza e innovazione organizzativa, sviluppo organizzativo, innovazione tecnologica, competenze tecnico professionali, competenze gestionali e di processo, qualificazione e riqualificazione. Il piano formativo di sistema,  supportato dall’accordo nazionale di settore e che ha ottenuto il riconoscimento del finanziamento da parte di Fondimpresa, nasce, come sottolinea il Presidente del Formedil Massimo Calzonil’esigenza di adeguare la formazione alle nuove necessità imposte dalla crisi e dalle profonde trasformazioni che stanno caratterizzando il mercato italiano delle costruzioni”.

Per il comunicato stampa cliccare qui

Per il pieghevole clicca qui

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione