Il progetto Bus Trainer è finanziato dal programma Europeo Erasmus plus nel campo dell’innovazione e dello scambio di buone pratiche “Sector Skill alliance“.
Il capofila, ideatore del progetto è l’organismo di formazione settoriale di Madrid FLC.

Il partenariato europeo va oltre il network reforme e accoglie le associazioni dei datori di lavoro di Italia, Spagna, Portogallo e Malta e gli organismi di ricerca e formazione dei medesimi Paesi.

Le organizzazioni coinvolte nell’ambito della ricerca e della formazione forniranno al progetto la conoscenze di base e tecniche necessarie alla costruzione di un modello formativo. In particolare nella definizione di green nelle competenze conoscenze e abilità nei risultati di apprendimento e nelle esperienze pilota previste nell’arco di vita del progetto.

Il contributo delle associazioni di rappresentanza delle imprese consisterà nell’individuazione degli indicatori di performance, nel sistema di valutazione e nel ritagliare la formazione considerando la pratica lavorativa

Il primo prodotto che consiste nella descrizione del profilo del formatore green sarà ultimato ad aprile 2017.

Il progetto ha una durata di tre anni è partito a dicembre 2016 e si concluderà a novembre 2019.

RASSEGNA STAMPA

21/03/2017 Edilizia sostenibile: il progetto Bus Trainer prende avvio con un questionario per i formatori

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione