Sulla base delle nuove necessità formative degli Enti della Campania, il 20 ottobre il Formedil ha svolto il primo seminario BLEN.it per Operatori Scuole Edili/Enti Unificati, totalmente gestito con modalità “a distanza”.

I temi trattati vertevano su gli obiettivi e le fasi di gestione del servizio a sportello e sulle modalità di collaborazione con la Pubblica Amministrazione mediante specifici protocolli di intesa.

Il seminario è risultato occasione utile anche per sperimentare con successo le metodologie didattiche “a distanza” per le esercitazioni sul portale BLEN.it, fungendo da apripista per le prossime edizioni che potranno essere svolte su richiesta dei territori.

L’iniziativa si inquadra nel contesto delle azioni di rafforzamento BLEN.it in corso, da parte del Formedil e introdotte dalla circolare n. 01/2020 dello scorso 13 luglio, a cui hanno fatto seguito una prima riunione nazionale con gli Enti già accreditati ai servizi per il lavoro, e l’Avviso di finanziamento Formedil/CNCPT sul “Sismabonus ed Ecobonus 110%” scaduto il 25 settembre. L’Avviso prevedeva punteggi di merito aggiuntivi per gli Enti con proposte che coinvolgessero lavoratori e imprese iscritte sul portale BLEN.it.

Azioni di rafforzamento BLEN.it sono state indicate anche dal “Regolamento per il funzionamento del Fondo Incentivo Occupazione” siglato dalle parti sociali dell’edilizia lo scorso 10 settembre; regolamento che prevede punteggi di graduatoria aggiuntivi per le imprese che richiedono l’incentivo e che assumono giovani con meno di 30 anni (29 anni e 264 giorni) tramite BLEN.it.

Le priorità indicate dal CDA Formedil inerenti la Borsa Lavoro Edile Nazionale rimangono il raggiungimento dell’accreditamento ai servizi per il lavoro da parte di tutti gli Enti e l’attivazione di protocolli di intesa con la Pubblica amministrazione sulla base di linee guida già condivise da Formedil.

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione