Dando seguito alle precedenti iniziative promosse congiuntamente da Formedil e CNCE e svolte in ANCE Nazionale lo scorso 25 luglio e a Terni il 31 luglio presso la sede di Cassa e Scuola Edile, a settembre si svolgeranno tre iniziative territoriali riguardanti la Borsa Lavoro Edile Nazionale BLEN.it, specificatamente dedicate all’area sisma 2016 e successivi eventi. Per la Regione Abruzzo e Rieti sono in programma a L’Aquila il prossimo 6 settembre presso ANCE, per le Marche ad Ancona il prossimo 11 settembre presso l’Assistedil, e per l’Umbria a Perugia il 12 settembre presso il Centro Edile per la Formazione e la Sicurezza.

Le iniziative avranno duplici obiettivi.

Prima di tutto, condividere con Parti Sociali ed Enti paritetici territoriali che non hanno potuto partecipare il 25 luglio scorso a Roma presso l’ANCE, le integrazioni al servizio BLEN.it e al web www.blen.it dedicate all’area sisma e specificatamente riguardanti la gestione delle liste di prenotazione al lavoro da parte dei cittadini residenti e non nei territori della ricostruzione. Tali liste sono lo strumento principale di supporto al contrasto al lavoro nero e al caporalato previsto da Commissario Straordinario alla ricostruzione e Parti Sociali dell’ edilizia nei documenti di Decreto n. 189- “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dal sisma 24/8/2016” (17/10/2016), “Protocollo d’intesa per la regolarità e la sicurezza del lavoro nel settore delle ricostruzioni” (30/5/2018) e “Verbale di accordo in tema di liste di prenotazione al lavoro” (5/7/2018).

Ogni appuntamento sarà caratterizzato anche da riunioni più operative con il personale di Scuole Edili/Enti Unificati, finalizzate a uniformare il servizio BLEN.it tra Enti dell’area sisma 2016, nella considerazione della sigla dei documenti sopra citati. Le sessioni di lavoro sono aperte anche alle Casse Edili per il tramite di CNCE, per contestualizzarle con le iniziative riguardanti il durc congruità (accordo tra Commissario Straordinario, Parti­ Sociali e Is­tituzioni competen­ti del 7 febbraio 2018, Ordinanza n.58 del 4 luglio 2018 e Terze linee guida an­timafia deliberate dal CIPE il 21 marzo 2018 e pubblicate in G.U. il 6 luglio 2018).

Le riunioni saranno anche occasione utile per fare il punto della situazione sui tempi per ultimare le procedure di accreditamento ai servizi per il lavoro da parte di Scuole Edili/Enti Unitari e per definire proposte utili di collaborazione da proporre alle Regioni di appartenenza per la gestione dei servizi di collocazione e ricollocazione lavorativa in edilizia tramite BLEN.it.

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione