Una interessante iniziativa sul tema green building e futuro viene dalle parti sociali sindacali del settore delle costruzioni (Feneal Uil, Filca Cisl, Fillea Cgil) che, consapevoli del cambiamento nel modo di, progettare, recuperare e costruire nel settore edilizio, il 26 marzo 2014, insieme all’Ordine degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori di Roma e provincia e al Consiglio Nazionale degli Architetti, Paesaggisti, Pianificatori e Conservatori hanno firmato a Roma il Protocollo d’Intesa sulla promozione della cultura del progetto sostenibile e dell’efficienza energetica, per la valorizzazione delle professioni e dei lavori “green”.
Il Protocollo rientra nel filone di lavoro su cui sta operando FORMEDIL nell’ambito di Progetto Futuro e prevede di favorire la realizzazione di progetti di formazione e di divulgazione dei criteri di efficienza e contenimento energetico per il patrimonio edilizio pubblico e privato e per la riqualificazione, la rigenerazione, la valorizzazione e l’efficientamento energetico delle trasformazioni urbane e la riqualificazione statica e strutturale del patrimonio edilizio esistente, l’utilizzo di materiali ecocompatibili coniugati all’innovazione tecnologica nella progettazione ed esecuzione degli edifici.

 

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione