Il CNEL ha stituito il primo Forum nazionale sulla parità di genere con l’obiettivo di contribuire a sviluppare azioni concrete di contrasto alle molteplici forme di disparità come il divario retributivo sia salariale che sociale, la conciliazione dei tempi di vita-lavoro, il rafforzamento dei servizi a sostegno della famiglia. Con il Forum luogo aperto di confronto, buone pratiche, di elaborazione di proposte, si intende riproporre un cammino e costruire alleanze sociali tra soggetti CNEL e non solo.

La prima riunione dopo la costituzione formale del Forum, presieduta dal Vice presidente CNEL Gianna Fracassi si è tenuta lo scorso 15 novembre. Anche il Formedil è stato invitato a partecipare al Forum per rappresentare la questione femminile nel settore delle costruzioni e presentando Woman can build, il progetto promosso a livello europeo dal centro di formazione paritetico spagnolo FLC di Madrid nel quale il Formedil è partner.

Bisogna combattere gli stereotipi culturali sulla donna in primis e sul settore delle costruzioni; il Formedil tenta di intervenire attraverso la formazione di formatori, delle imprese, dei giovani donne che non sempre percepiscono le proprie potenzialità, e uomini  che devono essere sensibilizzati alla condivisione.

 
 
 
 
 

powered by YoYo comunicazione